© Copyright 2000 - 2018 Magazzini Salani
Condividi
Ci volevamo noi. Chained

Ci volevamo noi. Chained

Hellen Ligios

Collana
Magazzini Salani Romanzi
Genere
Narrativa generale
Ean
9791259573957
Pagine
496
Formato
ebook
Dettagli
Collana
Magazzini Salani Romanzi
Genere
Narrativa generale
Ean
9791259573957
Pagine
496
Formato
ebook
Descrizione

LIZ È CRESCIUTA NEL PRIVILEGIO. JACKSON È APPENA USCITO DI PRIGIONE. TUTTI E DUE SI SENTONO IN GABBIA. SOLO L’AMORE PUÒ LIBERARLI. Elizabeth ha vent’anni e frequenta una delle università più prestigiose di Sacramento. Suo padre è il fondatore di un’impresa che frutta ogni anno milioni di dollari, il suo fidanzato è il figlio di un ambasciatore. All’apparenza, Liz vive una vita perfetta: è bella, ricca, invidiata. Eppure, si sente in trappola, incastrata in un’esistenza che non ha scelto, fatta di champagne e abiti da cocktail, conversazioni superficiali e spietato cinismo. Jackson, invece, in trappola ci è finito per davvero. Sopravvissuto a una famiglia sbandata, è uno scapestrato e un ribelle, abituato a lottare con le unghie e con i denti per ottenere il rispetto dei suoi simili. Mentre solca la strada in sella alla sua moto, lo perseguitano segreti acuminati e colpe difficili da espiare. Liz e Jax non hanno niente in comune, eppure, quando dopo due anni di assenza il ragazzo fa ritorno in città, un destino beffardo trama per farli incontrare. Da quel momento niente sarà più come prima. Liz ben presto scoprirà che Jax incarna tutto ciò che c’è di sbagliato e di proibito. Il suo fascino dovrebbe spaventarla, invece la attira come una calamita. Nonostante i contrasti iniziali, tra i due scoppia una passione travolgente, capace di mettere in discussione ogni cosa. Anche se non potrebbero essere più diversi, infatti, Liz e Jax hanno entrambi bisogno di essere salvati da una vita che detestano, di evadere dalla gabbia che li tiene imprigionati.

Condividi